non, non potevi

piccolo rifugio morale, piccola sensazione lontana.

ora fermo in mezzo al mondo, ora immobile in mezzo alla vita.
in attesa, in apprensione.

secco, stanco, guardi intorno,
guardi avanti.

non sapere, non saperlo trovare, non saperlo pensare.

piccola illusione morale, piccola emozione buttata a lato.

cercare, socchiudendo gli occhi,
evitando di pensare.

eviti sguardi muti.
scansi, stanco e arranchi.
occhi chiusi.

fermo, in mezzo al nulla, in attesa sapendo che era lì,
sapendo che potevi arrivare, e vivere.

ma forse, forse
non.

non potevi pensare, non potendo provare e,
solo,
continuasti a respirare.

tobia alberti, 14 maggio 2012