Moscerini in parabrezza (e caffè)

Correvano, correvano.
Cappelli, vento, capelli, vento.

Grigio, grigio e bianco.
(Parole)

A cosa pensate, a cosa somigliate.
Voi, che di pioggia siete sguardo, strada, albero
e panchina.

Linee contro il cielo.
Linee a forma, a forma di rami, rami neri.
Contro il bianco.

(Loro si riflettono, io guardo)

Casa, finestra, tenda chiara, scala, corrimano, rumore,
parole.
(Ancora)

Cappello, capelli. neri.
Lanciano e parlano di vedere, parlano di
non sapere.

Pazzi.

Pazzi e comuni. immagini.
Non sanno.


Tobia Alberti - 10 agosto 2013