in vita di gesti (a forma d'orecchio)

bagnato di coperte l'uomo guarda l'immenso spazio che si fa piccolo, intorno. guardando muove. guardando vive. il silenzio, corda, porta la mano sullo schienale, la mano sullo steccato, la mano dove verde è, ma pieno di rosso. dove forma è, ma piena di donna, di uomo, di sguardo.


tobia alberti, 29 luglio 2014