il burbero e l'albero verde

alzandosi non vide passare le ultime nuvole, le ultime stelle, le ultime pecore e gli ultimi insetti della sera. perĂ² scivolando le gambe oltre le coperte, ancora nulla conosceva. del gigante, della formica, dell'ombra sul vaso, degli occhi sui rami..
il burbero e l'albero verde

tobia alberti, 19 novembre 2014